studio licata

agevolazioni & finanziamenti

Get Adobe Flash player
News

02/04/2019

Pubblicato l'ordine cronologico delle istanze a valere sulla misura 4.2.1. Bando efficienza energetica.


31/10/2018

Invitalia - Aiuti alle imprese agevolate ed in difficoltà nei pagamenti. Vedi gli approfondimenti nella parte centrale del portale.


12/06/2018

A breve l'apertura del bando PO FESR Azione 4.2.1. incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle micro, piccole, medie e grandi imprese.


19/02/2018

E' ufficiale la proroga della Misura 6.4.C. del PSR Sicilia 2014-2020. Proroga di 60 gg., nuova scadenza per invio della domanda il 18 Aprile 2018. A breve comunicheremo se l'Assessorato apporterà modifiche al bando.


09/02/2018

E' stato pubblicato oggi (09/02/2018) il bando Multisettoriale PO FESR 2014-2020 Misura 3.1.1.3 per PMI esistenti da almeno 5 anni o imprese che hanno già distribuito utili. La presentazione delle istanze è fissata dal 12 Marzo. Chiunque è interessato è pregato di mettersi in contatto con lo studio.


18/01/2018

Uscito il nuovo bando INAIL. Quest'anno nuovi settori godono di una graduatoria privilegiata. Codici ATECO: C16, C23. Industria del legno e dei prodotti in legno e sughero Fabbricazione di prodotti refrattari Fabbricazione di materiali da costruzione in terracotta e ceramica


21/11/2017

Bando MISE Digitalizzazione imprese. Contributo a fondo perduto 50% fino a 10.000 euro. Apertura Sportello prevista per il 30/01/2018 Chiusura 09/02/2018


24/10/2017

Nuovo Bando Creazione Giovanni 2017. Leggi gli approfondimenti nella sezione Home.


24/10/2017

Apertura del nuovo bando CRIAS scorte per le imprese agricole. Approfondisci leggendo la sezione Home, o scarica la scheda sintetica.


18/04/2017

MISURA 1.32 DEL FEAMP 2014/2020 SALUTE E SICUREZZA 18/04/2017 Pubblicata la misura FEAMP 1.32 SALUTE E SICUREZZA


18/04/2017

Bando INAIL ISI 2017 - Fondo perduto per interventi sul miglioramento della sicurezza negli ambienti di lavoro. Domani l'apertura dell'operatività del portale


18/04/2017

MIsura PSR 6.4.a Supporto alla diversificazione delle aziende agricole e delle imprese pubblicate le disposizione attuative


18/04/2017

Riapertura termini per le trasmissioni telematiche relative al Credito d'imposta investimenti SUD 18/04/2017


03/09/2016

Finalmente si parte, possiamo predisporre anche in Sicilia le domande con il nuovo strumento di Invitalia "Self Employment". Infatti, grazie ai nuovi requisiti di accesso, a partire dal 12 settembre 2016 sarà più facile accedere al Fondo SELFIEmployment.


30/08/2016

INAIL: il bando ISI Agricoltura 2016 In arrivo 45 milioni di euro a fondo perduto per i progetti di giovani agricoltori e di imprese agricole


29/08/2016

MISURA 5.69 DEL FEAMP 2014/2020 DIPARTIMENTO PESCA BANDO RELATIVO AGLI INVESTIMENTI NEI SETTORI DELLA LAVORAZIONE, TRASFORMAZIONE E CONSERVAZIONE DEI PRODOTTI ITTICI (ART. 69 REG. CE N. 508/2014 )


26/07/2016

Bando Cultura Crea - Invitalia PON "Cultura e Sviluppo" 2014-2020

Leggi tutto

03/06/2016

Nuova convenzione dello studio. Si comunica che da oggi lo studio grazie ad un accordo con "Artigiancassa Point" di Gela ha attivato il servizio "centro raccolta pratiche" ARTIGIANCASSA POINT.


24/02/2016

SelfiEmployment (ex Autoimpiego) Fondo Rotativo Nazionale

Leggi tutto

07/09/2015

Misure a Favore dell'Autoimprenditorialità giovanile e femminile

Leggi tutto

07/09/2015

Bando Brevetti+ 2

Leggi tutto

06/06/2015

E’ stato fissato al prossimo 30 giugno 2015, a partire dalle ore 10, il termine iniziale per la presentazione delle domande di agevolazione destinate alle imprese con unità produttive localizzate nelle regioni Campania, Calabria, Puglia e Sicilia.


18/05/2015

Prevista a breve l'apertura del Bando sull'efficienza energetica nelle PMI.

Leggi tutto

17/03/2015

Sabatini BIS - finanzia anche l'autotrasporto. Una circolare del ministero dello Sviluppo economico stabilisce che possono essere finanziate anche le imprese attive nel trasporto merci su strada per l’acquisto di mezzi e attrezzature di trasporto

Leggi tutto

11/03/2015

Lo studio informa che è stata attivata una Legge Regionale che finanzia oltre al settore Industria e servizi anche il Settore Turistico Alberghiero.

Leggi tutto

11/03/2015

Lo studio Informa che da giorno 03/03/15 è operativo il Bando Inail ISI 2014. Chiunque fosse interessato ad una simulazione della pratica per verificare il raggiungimento della soglia di 120.00 punti, relativo al proprio programma di spesa, può contattarci senza impegno per la simulazione.


05/01/2015

Di prossima Pubblicazione un Bando del Ministero dello Sviluppo Economico relativo al contributo tramite Voucher alle micro, piccole e medie imprese per la digitalizzazione dei processi aziendali e l'ammodernamento tecnologico.

Leggi tutto

05/01/2015

NUOVO BANDO INAIL ISI 2014 INCENTIVI INAIL PER LA SICUREZZA E LA SOSTITUZIONE DI MACCHINARI ED ATTREZZATURE 05/01/2015 Pubblicato dall’Inail il bando ISI 2014

Leggi tutto

14/12/2014

Start up innovative: riparte il bando Smart&Start

Leggi tutto

11/12/2014

PROROGATA AL 15/01/2015 LA SCADENZA DEL BANDO INAIL FIPIT (FONDO PER LA SALUTE E SICUREZZA MEDIANTE INNOVAZIONE TECNOLOGICA)

Leggi tutto

12/09/2014

Pubblicato e pienamente operativo il Bando MIsura 2.3 del settore Pesca - GAC DEI DUE MARI - Territorio coinvolto: Porto Palo di Capopassero, Noto, Avola, Pachino, Ispica, Pozzallo. - Si invitano le imprese a scaricare dal sito la scheda sintetica in esso contenuta.


25/08/2014

GAC DEI DUE MARI MISURA 2.3 DEL FEP 2007/2013 DIPARTIMENTO PESCA BANDO RELATIVO AGLI INVESTIMENTI NEI SETTORI DELLA TRASFORMAZIONE E DELLA COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI DELLA PESCA (ART. 34 E 35 REG. CE N.1198/2006 ) 25/08/2014

Leggi tutto

25/08/2014

Prossima Apertura Bando GAC DEI DUE MARI (Porto Palo, Pozzallo, Ispica, Pachino, Noto, Avola.)

Leggi tutto

25/08/2014

Apertura nuovo Bando GAC - Ibleo. Misura FEP 2.3

Leggi tutto

03/05/2014

Fondo Regionale per il Commercio (L.R. 32/2000 ART. 60) Velocizzato l'ITER istruttorio.

Leggi tutto

03/05/2014

Comunicata dall'INAIL la data per il click day relativo al Bando ISI INAIL 2014 Unica Giornata per tutta Italia giorno 29/05/2014 ore 16.00.


31/03/2014

Beni strumentali "Nuova Sabatini"

Leggi tutto

07/03/2014

TRASFERIMENTO SEDE STUDIO LICATA NUOVO INDIRIZZO VIA EVANGELISTA RIZZA N. 86 - VITTORIA.

Leggi tutto

07/02/2014

BANDO 2014 CREDITO D'IMPOSTA REGIONE SICILIA Riapertura dei termini per la presentazione delle istanze relativo all'annualità 2014 del credito d'imposta regione sicilia.

Leggi tutto

05/01/2015

Pubblicato dall’Inail il bando ISI 2014 relativo agli incentivi previsti dal Testo Unico sulla sicurezza, destinati alle aziende che realizzano, mediante progetti specifici, interventi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Leggi tutto

17/12/2013

Invitalia, ripartono i finanziamenti per l’Autoimprenditorialità e l’Autoimpiego Da oggi sarà possibile presentare nuove domande di ammissione alle agevolazioni per iniziative da realizzarsi esclusivamente nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Leggi tutto

06/12/2013

BANDO IMPRESE INNOVATIVE In data 20 novembre 2013 è stato firmato il decreto del Direttore generale per l’incentivazione delle attività imprenditoriali del Ministero dello sviluppo economico con il quale vengono individuati i termini e le modalità di presentazione delle domande.

Leggi tutto

08/11/2013

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Agevolazioni per Investimenti Innovativi

Leggi tutto

01/10/2013

Nuovamente operativo il Credito d'imposta della Regione Sicilia

Leggi tutto

19/08/2013

GAL ELORO Pubblicazione Bando MIsura 312 - scadenza 15/10/2013

Leggi tutto

19/08/2013

GAL Rocca di Cerere Pubblicazione bandi Misura 312 a-c-d - Scadenza 30/09/2013

Leggi tutto

29/07/2013

Si comunica che è in corso di pubblicazione la terza Sottofase della misura 312 azione A,C,D del GAL Rocca di Cerere (Agira, Aidone, Assoro, Barrafranca, Calascibetta, Cerami, Enna, Gagliano, Castelferrato, Leonforte, Nissoria, Piazza Armerina, Pietraperzia, Regalbuto, Santa Caterina Villarmosa....


29/07/2013

Si comunica che è in corso di pubblicazione la terza Sottofase della misura 312 azione A,C,D del GAL Eloro (comuni di Avola, Noto, Pachino, Portopalo di Capo Passero, Rosolini. )


03/07/2013

Ufficiale la riapertura delle leggi sul Lavoro Autonomo e la Microimpresa di Invitalia Pubblicato il rifinanziamento in G.U.


01/07/2013

Apertura di 2 nuovi Bandi Ministero delle attività produttive

Leggi tutto

28/06/2013

La nuova Sabatini

Leggi tutto

26/07/2013

Avviso - Giovani protagonisti di sè e del territorio (CreAZIONI giovani) Regione Siciliana. Sono state apportate importanti modifiche al bando ed è stato reso disponibile un nuovo avviso con le modifiche apportate. Pubblicato il bando in GURS del 12/07/2013 - Scadenza ufficiale 10/09/2013.


12/06/2013

Agevolazioni per imprese assegnatarie di Appalti in Concessione. L.R. 26/2012.

Leggi tutto

27/05/2013

Opportunità per i giovani Siciliani - Bando dell'Assessorato al Lavoro

Leggi tutto

13/05/2013

Riaperti i termini per le imprese agricole per la domanda del Credito Agrario agevolato di Conduzione e per il credito di Dotazione Maggiori informazioni nella sezione Download - schede.


30/04/2013

Finanziamenti Invitalia per nuove imprese. Brutte notizie, i soldi sono finiti!

Leggi tutto

29/04/2013

In pubblicazione il Bando della Regione Sicilia sui prestiti partecipativi alle imprese di tutti i settori produttivi, alle imprese commerciali e turistico alberghiere. Maggiori approfondimenti alla sezione Bandi.


09/04/2013

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Finanziamenti a favore delle imprese di autotrasporto di merci. In corso di pubblicazione in G.U.

Leggi tutto

07/04/2013

Bando PO FESR 2007-2013 Obiettivo Operativo 3.3.3 Bando relativo al cofinanziamento dei progetti di sviluppo proposti dai Distretti Turistici Regionali

Leggi tutto

29/03/2013

Pubblicata la graduatoria del Bando Turismo relativa alla Misura PO 2007-2013 3.3.1.4.

Leggi tutto

31/10/2018

Invitalia - Aiuti alle imprese agevolate ed in difficoltà nei pagamenti. Vedi gli approfondimenti nella parte centrale del portale.


AGEVOLAZIONI CRIAS (SCORTE AGRICOLTURA - ARTIGIANI - IMPRESE AUTOTRASPORTI)
21/09/2019

OPERATIVITA' CRIAS (IMPRESE ARTIGIANE, AUTOTRASPORTI E AGRICOLE PER LE SCORTE)

 

Finanziamenti CRIAS: sportelli ancora aperti.
La CRIAS consente ancora di presentare domanda per ottenere finanziamenti a favore delle imprese agricole per la formazione di scorte (IV bando) e
/o per ottenere un credito di esercizio in favore delle imprese di autotrasporto merci in conto terzi e per le imprese Artigiane Siciliane. 
 
Finanziamenti a favore delle imprese agricole per la formazione di scorte (IV bando).  
I beneficiari del finanziamento per la formazione di scorte sono tutti gli imprenditori agricoli, così come definiti dall’art. 2135 c.c. che siano titolari di imprese agricole, iscritte presso la Camera di commercio, industria, artigianato ed agricoltura al Registro delle imprese agricole, con sede in Sicilia e che abbiano costituito il fascicolo aziendale c/o uno dei Centri autorizzati di Assistenza Agricola (CAA) e siano titolari di un conto corrente bancario.
Si precisa che le imprese di produzione primaria sono ammesse sia in forma singola che associata, sono ammesse anche quelle che operano nel settore della trasformazione, lavorazione e commercializzazione dei prodotti agricoli solo ed esclusivamente in forma associata.
L’importo del finanziamento concedibile è differenziato in relazione al settore produttivo:
• produzione primaria, da €. 5.000,00 fino ad un massimo di €. 30.000,00
• lavorazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli da €. 5.000,00 fino ad un massimo di €. 200.000,00
 
Credito di esercizio in favore delle imprese di autotrasporto merci in conto terzi
I beneficiari del credito di esercizio in favore delle imprese di autotrasporto merci in conto terzi sono, invece, le imprese di autotrasportato che abbiano sede o unità operativa nel territorio regionale, iscritte all’Albo degli autotrasportatori in conto terzi.
L’importo del finanziamento è concesso alle imprese beneficiarie fino a un massimo di €.50.000,00 da erogare nella misura massima del 50% del volume d’affari risultante dall’ultima dichiarazione ai fini IVA.
 
Per le imprese ARTIGIANE la Crias continua a mantenere la piena operatività con i seguenti finanziamenti:
- CRIAS Esercizio;
- CRIAS Scorte;
- CRIAS Medio Termine per investimenti sui laboratori artigianali. 
 
Per maggiori informazioni, lo studio è disponibile previo appuntamento. 
 
 
 



La Regione Siciliana investe sulla formazione dei giovani con dei Voucher fino a 10 mila euro.
13/09/2019

La Regione Siciliana ha pubblicato un bando a sportello per l’erogazione di un contributo fino a 10.000€ all’interno del Progetto Giovani 4.0.

L'apertura della seconda finestra per la presentazione delle istanze è prevista dal 16/09/2019 all’8/11/2019.

Le finalità di Giovani 4.0

Quest’iniziativa consente ai giovani (dai 18 ai 35 anni) di potere essere sostenuti nella loro attività di alta formazione. 

 Si allega Scheda

Leggi tutto

Bando Voucher Digitali I 4.0 - Camera di Commercio (Ragusa-Siracusa-Catania)
23/05/2019

Bando Voucher Digitali I 4.0

Approvato il finanziamento di € 1.000.000,00. 

La Camera di Commercio del Sud Est Sicilia ha approvato l'iniziativa "Bando voucher digitali I4.0-Anno 2019", al fine di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese (MPMI), di tutti i settori economici attraverso:

  • la diffusione della "cultura digitale" tra le MPMI della circoscrizione territoriale camerale;

  • l'innalzamento della consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici;

  • il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0 implementate dalle aziende del territorio in parallelo con i servizi offerti dal PID Punto Impresa Digitale.

Le risorse disponibili per il presente bando ammontano complessivamente ad € 1.000.000,00.

A chi è rivolto

Le micro piccole e medie imprese (MPMI) aventi sede legale e/o unità locali – almeno al momento della liquidazione - nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio del Sud Est Sicilia.

Obiettivi

Promuovere l'utilizzo da parte delle MPMI di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0 e, al tempo stesso, stimolare la domanda da parte delle imprese di servizi per il trasferimento di soluzioni tecnologiche e/o realizzare innovazioni tecnologiche e/o implementare modelli di business derivanti dall'applicazione di tecnologie I4.0

Caratteristiche del contributo

Le agevolazioni saranno concesse alle imprese sotto forma di voucher

Investimento minimo

Importo contributo massimo

 5.000,00

 10.000,00

L'entità massima dell’agevolazione non potrà superare il 70% delle spese ammissibili.

È ammessa per ciascuna impresa una sola richiesta di voucher

Spese ammissibili

  1. per servizi di consulenza/formazione, da sostenere in modo obbligatorio, nella misura minima del 50%, relativi ad una o più tecnologie tra quelle previste all'art. 2 del presente Bando erogati dai fornitori descritti nell'art. 6 del bando e nel punto a) della Scheda 2 – Misura B;

  2. per l'acquisto di beni e servizi nel limite massimo del 50% delle spese ammissibili, funzionali all'acquisizione delle tecnologie abilitanti elencate nel comma 3 dell'articolo 2 del presente Bando.

 

Procedimento

È prevista una procedura a sportello valutativo (di cui all'art. 5 comma 3 del D.lgs. 31 marzo 1998, n. 123) secondo l'ordine cronologico di presentazione della domanda.

Al termine della fase di valutazione verranno formate le graduatorie finali in ordine cronologico di presentazione delle domande.

Quando

Dal giorno di pubblicazione del Bando alle ore 21,00 del 15 luglio 2019.

 

Si allega scheda sintetica del bando: clicca Qui



MISE - LEGGE 181/89 Avviso pubblico per la selezione di iniziative imprenditoriali nei territori dei comuni dell’area di crisi industriale complessa di Gela
16/02/2019

 

Rilancio Area industriale Gela (interessati anche i territori di: Niscemi, Mazzarino, San Cono, Acate, Vittoria, Caltagirone, Mirabella Imbaccari, San Michele di Ganzaria, Butera, Riesi, Caltanissetta, Delia, Marianopoli, Montedoro, San Cataldo, Santa Caterina Villarmosa, Serradifalco, Sommatino, Aidone, Barrafranca, Piazza Armerina, Pietraperzia)

 

Con la sottoscrizione dell’Accordo di Programma tra il Ministero dello sviluppo economico e le altre istituzioni coinvolte è stato approvato il Progetto di riconversione e riqualificazione industriale dell’area di crisi industriale complessa di Gela. Tra gli interventi di competenza del Ministero dello sviluppo economico, è prevista l’attuazione di un intervento agevolativo ai sensi della legge 181 del 1989, per la realizzazione dei quali è stato previsto uno stanziamento di 25 milioni di euro a valere per euro 15 milioni sulle risorse comunitarie del Programma operativo nazionale “Imprese e competitività” 2014-2020 e per euro 10 milioni a valere sul Piano Azione Coesione – Programma Operativo Complementare 2014-2020 Regione Siciliana.

L’Avviso richiama la normativa di riferimento, dettaglia le specifiche caratteristiche delle iniziative imprenditoriali ammissibili, le risorse finanziarie disponibili, gli obblighi dei soggetti beneficiari e le agevolazioni concedibili. Inoltre, sono indicati i termini per la presentazione delle domande di finanziamento ed i relativi criteri di valutazione.

Le domande di agevolazione debbono essere presentate da imprese già costituite in forma di società di capitali. Possono altresì presentare domanda di agevolazione le società cooperative e le società consortili.

Le iniziative imprenditoriali devono prevedere la realizzazione di programmi di investimento produttivo e/o programmi di investimento per la tutela ambientale, eventualmente completati da progetti per l’innovazione dell’organizzazione oppure di programmi occupazionali finalizzati ad incrementare il numero degli addetti dell’unità produttiva oggetto del programma di investimento. Va sottolineato che le iniziative imprenditoriali debbono prevedere programmi di investimento con spese ammissibili di importo non inferiore a euro 1.500.000.

Le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo in conto impianti, dell’eventuale contributo diretto alla spesa e del finanziamento agevolato, alle condizioni ed entro i limiti delle intensità massime di aiuto previste dal regolamento (UE) n. 651/2014 (“Regolamento GBER”).

Per il rilancio delle attività imprenditoriali e la salvaguardia dei livelli occupazionali nelle aree di crisi industriale, le domande potranno essere presentate ad Invitalia a partire dalle ore 12.00 del 15 marzo. Scarica da quì la scheda sintetica. (...)

 



Bando INAIL ISI 2019 - Fondo perduto per interventi sul miglioramento della sicurezza negli ambienti di lavoro.
02/04/2018

 

Pubblicato il bando INAIL annualità 2019, che prevede contributi fino al al 65% a FONDO PERDUTO per interventi volti ad abbattere o ridurre i rischi degli infortuni dentro le aziende.  

Si tratta di un bando che ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro.

Quest'anno il bando finanzia:

1. progetti di investimento volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori;

2. progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;

3. progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC);

4. progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;

5. progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (settori Pesca, Tessile, confezione di articoli in pelle e calzature);

6. progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.

Per maggiori informazioni scarica la scheda da qui

Leggi tutto

Voucher digitalizzazione: ultimazione delle spese progettuali al 31 gennaio 2019
15/12/2018

Proroga lo stesso giorno della scadenza!

Prorogato al 31 gennaio 2019 il termine per l’ultimazione delle spese progettuali relative agli interventi di digitalizzazione (Bando Voucher digitalizzazione), la cui scadenza fissata fino a ieri era al 14/12/2018. Con decreto 14 dicembre 2018 il Ministero dello Sviluppo Economico stabilisce che, a seguito della proroga, le imprese dovranno comunque presentare la richiesta di erogazione sempre entro il 14 marzo 2019, dopo aver provveduto al pagamento a saldo di tutte le spese.



Apertura Bando Macchinari Innovativi: TRANSIZIONE DEL SETTORE MANIFATTURIERO VERSO LA COSIDDETTA “FABBRICA INTELLIGENTE”
08/12/2018

Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione oltre 340 milioni di Euro per il nuovo intervento Macchinari Innovativi avviato a favore delle micro, piccole e medie imprese.

La misura è a valere sul PON Imprese e Competitività 2014-2020 FESR e sul collegato Programma nazionale complementare di azione e coesione ed è volta a sostenere la realizzazione nelle regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) di programmi di investimento, diretti a consentire la transizione del settore manifatturiero verso la cosiddetta Fabbrica Intelligente.

Posso beneficiare delle agevolazioni le PMI (micro, piccole e medie imprese)Possono accedere alle agevolazioni anche i liberi professionisti iscritti agli ordini professionali o aderenti alle associazioni professionali individuate nell’elenco tenuto dal Ministero ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n.4 (professioni non organizzate, “senza albo”) e in possesso dell’attestazione rilasciata ai sensi della medesima legge.

 

La misura sostiene gli investimenti innovativi che, in coerenza con il piano nazionale “Impresa 4.0” e la Strategia nazionale di specializzazione intelligente, consentono l’interconnessione tra componenti fisiche e digitali del processo produttivo, innalzando il livello di efficienza e di flessibilità nello svolgimento dell’attività economica, con conseguente riduzione dei costi o incremento del livello qualitativo dei prodotti.

 

Sono considerati ammissibili i programmi di investimento che, in misura prevalente, si caratterizzano per l’acquisizione dei sistemi e delle tecnologie riconducili all’area tematica “Fabbrica intelligente” della Strategia nazionale di specializzazione intelligente.

Maggiori approfondimenti nella scheda sintetica allegata al portale o da scaricare da quì.

 

 



Invitalia - Aiuti alle imprese agevolate ed in difficoltà nei pagamenti.
31/10/2018

BUONE NOTIZIE PER CHI HA AVUTO AGEVOLAZIONI CON INVITALIA

Nuove opportunità a favore dei soggetti beneficiari di mutui agevolati relativi alle misure Autoimpiego e Autoimprenditorialità (Legge 185/2000 titoli I e II). Il Decreto-legge n. 109/2018 del 28 settembre 2018, conosciuto anche come “Decreto Genova ed altre emergenze” prevede un sostegno per tutti coloro che hanno avuto accesso alle agevolazioni. 

A seguito di specifica richiesta da inviare a Invitalia, il Decreto prevede la possibilità di ottenere:
• una sospensione di 12 mesi del pagamento della quota capitale delle rate, con un allungamento della durata del piano fino a tutto il 2026
• una transazione sul debito complessivo per un importo non inferiore al 25%

Con riferimento alla sospensione del pagamento della quota capitale e allungamento della durata dei piani, le richieste dovranno pervenire a Invitalia entro e non oltre il 27 novembre 2018.



Altro